Report Assemblea Annuale AISOT 2019. Rome Cavalieri, Roma

Cari Colleghi,

il 104° congresso SIOT è giunto al termine, dunque ringraziamo i presidenti del congresso Prof.Pietro Ruggieri e il Dott. Claudio Zorzi per l’ottimo lavoro svolto. Il congresso si è tenuto a Roma presso l’Hotel Rome Cavalieri dal 7 al 10 novembre.

Le tematiche di quest’anno hanno visto protagoniste la chirurgia di revisione protesica e le innovazioni in oncologia muscoloscheletrica.

Nelle quattro giornate, AISOT ha avuto modo di essere parte integrante e attiva di questo congresso con numerose attività per i nostri iscritti.

In particolare:

  • “Young Corner” dedicato a specifiche attività formative
  • Assemblea sociale
  • Sessione specifica dedicata in cui i soci hanno potuto approfondire le tematiche riguardanti il futuro dei neo-specialisti interfacciandosi direttamente con i rappresentanti del mondo accademico, dell’Ortopedia Ospedaliera e dell’Ospedalità Privata
  • 5 Workshops organizzati grazie al supporto di Aziende leader nel settore ortopedico che anche quest’anno hanno dimostrato il loro interesse nei confronti di noi giovani medici in formazione (Mikai, Stryker, Serf, J&J e Zimmer Biomet). I partecipanti meritevoli hanno ricevuto premi importanti quali corsi specifici e cadaver lab.

Il sodalizio SIOT – AISOT si conferma sempre fecondo, migliorando di anno in anno.

Domenica 10 novembre nella sala S.Giovanni si è tenuta l’assemblea annuale AISOT presieduta dal presidente Dott. Leonardo Puddu, dal 1° Vice Presidente Dott Eugenio Jannelli e dal 2° Vice Presidente Dott. Alessandro Rava.

A seguire l’ordine del giorno:

  1. Relazione del tesoriere
  2. Report delle attività svolte
  3. Progetti futuri
  4. Presentazione del nuovo Board
  5. Presentazione Sede Congresso 2020

Punto 1

Il presidente Dott. Leonardo Puddu ha preso la parola ringraziando il tesoriere Dott. Daniele Casalini per l’ottimo lavoro svolto. La nostra associazione si conferma parsimoniosa nelle spese con un incremento degli utili rispetto al precedente consuntivo. Adesso il saldo è di 8503,13 €. È giusto ricordare come i proventi derivino esclusivamente dalle quote associative dei nuovi iscritti. A tal riguardo si contano 525 iscritti, aumentati di 115 unità rispetto all’anno precedente.

Punto 2

La nostra associazione ha direttamente organizzato o partecipato attivamente alle seguenti attività.

Corsi e congressi patrocinati:

  • Congresso nazionale AISOT – Torino 31 maggio 1 giugno,
  • Congresso SIGASCOT meets AISOT – Pavia 9 marzo
  • Congresso AITOG – Pavia 12 luglio
  • Congresso nazionale OTODI – Sorrento 23-24 maggio,
  • Congresso AUOT – Bari 13-14 settembre

Numerosi sono stati i congressi con tariffe agevolate o gratuite per gli iscritti alla nostra associazione.

Programmi di Fellowship:

  • Humanitas per 12 mesi dal Prof. Maurilio Marcacci
  • 19 posti per la FORTE Summer School svoltasi a Milano dall’ 8 al 12 luglio

Punto 3

Due sono i prossimi appuntamenti a cui AISOT parteciperà direttamente:

  • 21° congresso IORS a Torino il 15 e 16 Novembre
  • 17° corso di Ortopedia, Traumatologia e Medicina legale a Salsomaggiore Terme

Punto 4

Dal 24 ottobre al 31 ottobre si sono svolte le elezioni per il nuovo Board 2019-2020. Attraverso il nostro sito è stato possibile esprimere la propria preferenza per i canditati.

Di seguito viene riportato il Board 2019-2020:

Presidente: Alessandro Rava – Torino

1° Vice Presidente: Filippo Vandenbulcke – Milano Humanitas

2° Vice Presidente: Leonardo Cortesi – Pavia

Segretario: Paolino Iorio – Napoli Fededico II

Tesoriere: Daniele Casalini – Parma

Revisori dei conti:

  • Matteo Innocenti – Firenze
  • Giuseppe Rocco Talesa – Perugia

Consiglieri:

  • Fabio Cosseddu – Pisa
  • Alessio Giannetti – L’Aquila
  • Gaetano Monteleone – Bari
  • Michele Mercurio – Catanzaro

Un ringraziamento speciale è stato quindi riservato al presidente uscente Dott. Leonardo Puddu, al 1° Vice Presidente Dott. Eugenio Jannelli e a tutto il Board uscente per l’impegno ed i risultati ottenuti in questo anno passato.

Punto 5

È stata annunciata la Sede del Congresso 2020 che si terrà a L’Aquila.

L’evento è stato presentato egregiamente dal Dott. Andrea Fidanza che ha messo in luce i punti salienti con impareggiabile sentimento che da sempre lo cantraddistingue.

Terminata la riunione sociale i lavori sono proseguiti con la sessione dedicata ad  AISOT incentrata sul futuro degli specializzandi introdotta dal Prof. Francesco Falez, moderatore della sessione.

Quattro le relazioni presentate incentrate sulle prospettive future dei neo-specialisti:

  • “I miei dubbi e le mie domande” – Dott. Andrea Fidanza – rappresentante degli specializzandi di area chirurgica in seno all’Osservatorio Nazionale per la formazione del Medico Specializzando
  • “La carriera universitaria, uno su mille ce a fa? “– Prof. Vincenzo Salini – docente ordinario all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano
  • “Il mondo degli ospedalieri, quali prospettive?” – Dott. Mario Manca – presidente degli Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d’Italia (OTODI)
  • “Il mondo dell’ospitalità privata: possibilità di crescita, controversie medico-legali e assicurative” – Prof. Andrea Grasso – rappresentante dell’ospedalità privata

Non sono mancati spunti di riflessione al termine delle presentazioni con un dibattito acceso tra i presenti in sala e i relatori.

Il presidente uscente Dott. Leonardo Puddu prende dunque la parola per i saluti finali, ringraziando tutti per l’egregio e assiduo lavoro svolto.

In conclusione al report sopra riportato tutto il board AISOT con il neo presidente Dott. Alessandro Rava si augura che questo possa essere un anno ricco di soddisfazioni per tutti gli associati e rammenta di essere sempre a disposizione di tutti gli iscritti.

Dott.Leonardo Cortesi
2° Vice Presidente AISOT 2019-2020